Per me il primo passo è stato sempre più facile del secondo, quindi ci ho messo un pò per trovare di nuovo l’ispirazione per scrivere perchè il nuovo spazio mi intimidiva un pò.  E questo cielo d’Africa, anche se non riesco ancora ad amarlo come quello del Perù, so che un giorno mi mancherà per via di quanto sono cresciuta anche in queste terre.   (Nota: la foto del cielo è stata fatta da Ale a Pafuri, che sta sul confine fra Africa del Sud, Mozambico e Zimbabwe; ne parlerò in un altro articolo perchè è un punto interessante anche dal punto di vista storico oltre ad essere ora nel punto d’incontro di 3 grandi aree protette) Continua a leggere