Come ho iniziato a lavorare a maglia (VIDEO)

Nelle grandi città italiane il caldo e’ soffocante ma qui in Peru’ e’ inverno ed io non posso che lavorare a maglia.  Ho editato oggi il video che troverete qui su Youtube.  L’ho girato per raccontare come da autodidatta sto imparando a lavorare a maglia.IMG_0847

Mi sta piacendo molto girare video: lo trovo uno strumento più dinamico rispetto ad un blog ma anche più difficile perché sono io la regista di me stessa e quando mi rivedo trovo mille difetti, molti di più rispetto ai miei pensieri scritti nero su bianco.  Eppure continuo perché sono convinta che quest’esperienza mi permetterà di percepire meglio come mi vedono gli altri e per questo, di riuscire a comunicare meglio quanto voglio trasmettere.

Intanto continuiamo ad organizzarci in questa nuova fase della nostra vita.  I cambi sono affascinanti ma più passano gli anni, più mi piace intercalarli con periodi di stabilita’.  Se tornerò a muovermi, dovrebbe essere per ora solo per pochi mesi, perché ho voglia di passare un po’ di tempo qui in Peru’.  Siamo appena stati a Lima con Ale e vi faro’ presto un post sui posti che ho scoperto in questa città in grande crescita, che ormai ha da offrire quanto i maggiori centri urbani occidentali, in quanto a strutture e servizi.

Advertisements

5 thoughts on “Come ho iniziato a lavorare a maglia (VIDEO)

  1. Non vedo l’ora di conoscere Lima attraverso ciò che tu ci racconterai , non farci aspettare troppo però, sono molto curiosa e mi piacerebbe tanto visitare il Perù che ora lo vedo e sento molto lontano grazie un saluto dalla calda, in questo momento, Roma

    1. Va bene, scriverò’ dei posti che ho scoperto tra breve. Sai, Lima e’ una città dal clima tremendo d’inverno (freddo umido), ma e’ piacevole d’estate ed e’ una città dove c’e’ un sacco da fare per migliorarla ed ora c’e’ pure l’interesse per questo. Un bacio e che nostalgia di Roma !!

  2. Ciao!
    Belli i tuoi video! vederti parlare e gesticolare accorcia ancora di più le distanze.
    Forse non l’ho visto io, ma hai messo il link o l’indirizzo del negozio in Perù in cui comprare la lana? L’ultima volta che sono stata in Bolivia/Perù ero rimasta delusa proprio per l’impossibilità di trovare lana di alpaca, nonostante siano la patria degli alpaca!
    Intanto novembre si avvicina, mio marito dovrebbe laurearsi e quindi poi forse riusciremo a capire che fare….
    Spero che voi vi siate sistemati al meglio,
    Aspetto i prossimi post!
    Laura

    1. Ciao , si l’avevo messo: e’ l’ultimo link. Il Peru’ sta cambiando tantissimo per via del boom economico che e’ iniziato prima della crisi e che dopo la crisi si e’ fatto più deciso. Ci siamo sistemati ma io non ho ancora trovato un nuovo lavoro. Sto cercando fiduciosa. Un abbraccio

le tue riflessioni sono gradite

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...