Finalmente sono riuscita……..

IMG_1257– a impastare il famoso Irish Soda Bread (la ricetta da questo bel blog qui)

IMG_1263– a trovare al mercato locale un meraviglioso costume con le paillettes

IMG_1246– a fare dei dolcetti cinesi con quell’ananas fresco che avevo in casa (la ricetta da un altro blog con foto superbe qui)

IMG_1288– a camminare dentro un fiume africano; non ero mai entrata finora in un fiume qui in Africa (a differenza dell’Amazzonia dive invece ci facevo abitualmente il bagno), perché qui e’ molto più frequente incontrare coccodrilli ma questa volta l’ho fatto (magari un po’ per paura di stare in macchina) ed ho potuto fotografare Victor che guada il fiume con la fuoristrada;

Spero che stiate trascorrendo delle vacanze rigeneranti, se siete in vacanza.  Noi invece stiamo lavorando moltissimo ma non siamo stanchi perché stiamo facendo un mucchio di cose esaltanti.

Annunci

8 thoughts on “Finalmente sono riuscita……..

    1. Si, piano piano racconterò qualcosa del nostro lavoro. Sono un po timida in questo, perché su FB per esempio sai chi sta guardando le tue foto e leggendoti, su un blog no e questo mi fa un po di timore. Ma quello che vorrei comunicare e’ la bellezza di realizzare idee e progetti, coinvolgendo gli organi statali ed i cittadini, perché anche in Italia c’e’ moltissimo da fare in questo senso, solo che preferiamo guardare fuori, per le ragioni più svariate e non tutte di valore.

    1. oye, grazie. Ci riposeremo a Gennaio quando chiuderemo questo lavoro, per ora siamo ancora “freschi” perche’ siamo stati disoccupati 5 mesi e quindi dopo un periodo così, ti viene da ringraziare il lavoro che e’ arrivato e non senti se e’ duro o no

    1. Ciao, mi piace il lavoro che facciamo, ma non mi fermerei a vivere in Africa per il resto della mia vita, come invece penso di fare, se sarà possibile, con il Peru. L’unica cosa davvero che mi mancherà quando ce ne andremo, sarà vedere l’Ale giocare libero e felice con i suoi amici per strada, nel nostro cortile o nelle case vicine, senza giocattoli ma con quello che si trova li intorno. Invece se ti parlo delle mie fantasie di fuga, andrei a lavorare in Amazzonia di nuovo, anche se le tarantole non le sopporto e pure la manta blanca che ti assale appena sei sudato o in riva al fiume.

le tue riflessioni sono gradite

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...