the-help

You is Kind, You is Smart, You is Important _ Aibileen Clark

Questo libro l’ho scoperto per caso, visto che neppure sapevo fosse uscito il film.  Il mio amico Alex l’ha scelto nella mi lista di preferiti e me l’ha regalato.  Ora lo sto leggendo lentamente perchè duri a lungo.

Come vi ho forse già detto, per mantenere allenate le lingue che conosco, leggo tutto in lingua originale: vi incoraggio a farlo, così come ascoltare i film in lingua originale almeno dopo la prima volta che li guardate.

La citazione che ho messo in alto, è quella che forse è diventata più famosa, e devo dire che fa bene ripeterse anche solo a noi stesse in quei momenti in cui c’è quella voce che ci vuole buttare giù.

Le atmosfere del libro, ambientato negli anni ’60 in Mississipi, mi fanno ricordare tante situazioni che ho vissuto in questi 2 anni di Africa Australe, dove malgrado apartheid e colonialismo siano ormai capitoli chiusi, gli effetti sono ancora tangibili.

Per esempio quando sono stata l’ultima volta in Zimbabwe: avevamo una gomma a terra e non avevamo più ruote di scorta disponibili, ma per fortuna delle guide sud africane bianche dei turisti cacciatori di animali della savana (ci sono riserve dove è permessa la caccia, il problema è che sono spesso appena fuori le aree protette e si accusano i proprietari di attirare gli animali con artifici) ci hanno aiutato ed hanno fatto un gran lavoro sulle nostre ruote, però mi sono sentita gelare quando mi hanno invitato a sedermi con loro e l’autista mozambicano, a passare nelle cucine con le cuoche.  Lui mi diceva: ci hanno aiutato perchè hanno visto me da sola e preoccupata in un gruppo di neri.

Di questi episodi di divisione, sia da parte di bianchi, che da parte di neri, ne abbiamo vissuti tanti e forse questo ed uno dei fattori che mi fa piacere di più vivere in America Latina, dove anche esiste razzismo, ma dove sento che è meno radicato e mi è più facile integrarmi.

Mi reputo davvero fortunata a non dover fare sforzi mentali per non fare divisioni fra le persone in base a quanto è differente dal mio, il loro color di pelle.

Annunci

le tue riflessioni sono gradite

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...